Google App Maker

Google App Maker

Le applicazioni mobile sono ormai diventate sempre più parte integrante del nostro quotidiano; più passa il tempo, più le app si fanno “smart”, tecnologiche, iper-connesse in ogni azione umana, dalla più semplice, alla più complessa.

Le applicazioni si sono trasformate da mere “utilities” a veri e propri nervi del nostro sistema e proprio per questo motivo, non poteva di certo mancare l’intelligenza Google a rendere questo complicato mondo virtuale, un pò più “a portata di mano”. Come? Con il progetto App Maker!

Cos’è Google App Maker?

App Maker è uno strumento che consente lo sviluppo di applicazioni personalizzate sulla stessa piattaforma che alimenta l’intero eco-sistema G Suite. Si tratta di un programma “a basso codice”, che non viene alimentato cioè da innumerevoli righe di programmazione per il suo funzionamento. E’ per questo motivo adatto a tutti.

Caratteristiche:

Google App Maker è semplice da usare. Si avvale di un editor di creazione basato sul drag&drop di pagine ed elementi; un “workflow” tipo per la creazione di una applicazione potrebbe essere così riassunto:

Crea una pagina
Impostare un’origine dati
Apri la tavolozza dei Widget disponibili
Trascina i widget sulla pagina e organizzali
Nell’Editor imposta le proprietà e le associazioni per ogni widget
In Eventi aggiungi gli eventi ai widget in base alle esigenze
Anteprima e test
Regola l’aspetto, gli stili, le interazioni utente e altri aspetti delle pagine e dei widget dell’interfaccia utente

L’elemento chiave è senza dubbio quello di poter utilizzare in toto la G suite, nella realizzazione delle applicazioni. Ad esempio possiamo consentire all’applicazione di creare nuovi dati o di importare i dati già disponibili e di memorizzarli in Drive o nella piattaforma Google Cloud.

Google App Maker è dunque uno strumento che ci permetterà di creare tantissime tipologie di applicazione senza necessità di seguire corsi e corsi di programmazione e soprattutto ci riusciremo utilizzando ciò che già conosciamo benissimo: la suite di Google!

La forza di questo programma possiamo dire che risiede proprio in questo: Google ci ha consegnato le chiavi di un mondo fino ad oggi inavvicinabile, consentendoci di “sfruttare” strumenti che utilizziamo quotidianamente per leggere una mail o creare documenti.

Cosa volere di più?

Google App Maker
google app maker